OCCUPAZIONE ABUSIVA DEGLI ALLOGGI

L’occupazione abusiva degli alloggi é disciplinata dall’articolo 29 della legge regionale.
Per tutti gli alloggi che vengono occupati senza titolo, il legale rappresentante dell’ente gestore deve procedere con querela ai sensi dell’art. 633 del codice penale.
L’ente gestore, previa diffida con lettera raccomandata con avviso di ricevimento, dispone il rilascio degli alloggi occupati senza titolo entro 15 giorni ed assegna lo stesso termine per la presentazione di deduzioni scritte e di documenti.
L’intimazione di rilascio nel termine di 30 giorni costituisce titolo esecutivo nei confronti degli occupanti senza titolo, nel senso che per la sua attuazione si può richiedere l'assistenza della forza pubblica, e non è soggetta a graduazioni o proroghe.


<< Indietro